Progetto “Giovani a concerto”

Da quando l’Ing. Nello Gonzini decise di introdurre un canone associativo a prezzo ridotto per gli studenti, la Società dei Concerti ha compiuto dei passi importanti verso il pubblico più giovane.

La fondazione CRTrieste appoggia annualmente il progetto Giovani a concerto acquistando 300 tessere associative, le quali vengono poi ridistribuite presso vari istituti scolastici cittadini.

La Società dei Concerti partecipa a questa iniziativa allestendo delle Prolusioni negli istituti che hanno usufruito delle suddette tessere, in modo da accompagnarli per mano  al concerto (che potranno seguire gratuitamente).

Le lezioni sono minuziosamente adattate al percorso formativo degli allievi, alle loro possibilità e alla loro conoscenza della materia musicale.

Proprio quando l’attenzione verso la cultura è ai minimi storici, è quantomai fondamentale avvicinarsi alle nuove generazioni, e mostrare loro un “prodotto” artistico di qualità.

Molti studenti hanno accolto con entusiasmo questo invito, e la loro nutrita presenza nelle file del Loggione del nostro teatro ne è la prova.

Attraverso queste lezioni introduttive essi hanno potuto cogliere gli aspetti salienti dei brani proposti dagli artisti, e ridurre così il grado di diffidenza verso un genere (la Classica) spesso lontano dalle loro preferenze in materia musicale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>